Revolver Requeen Venexia riapre il suo showroom B2B di Milano

Beatrice Baldan, brand manager di Revolver Requeen Venexia

Revolver Requeen Venexia, marchio veneto di calzature di lusso, riapre le porte a buyer, agenti e distributori nella location fisica del Revolver Requeen Hotel. Per l’occasione l’azienda propone un labirinto esperienziale dove ammirare le collezioni in esposizione tra suggestioni d’epoca, dettagli preziosi e stanze-installazione.: «Oggi è fondamentale combinare dimensione digitale e fisica – ha dichiarato la brand manager Beatrice Baldan -. Il coinvolgimento dei sensi è la chiave per presentare un prodotto prezioso ed esclusivo, realizzato con cura artigianale»

Marchio della calzatura di lusso 100% Made in Italy, Revolver Requeen Venexia é nato meno di due anni fa dalla tradizione calzaturiera della famiglia veneta Baldan. Per gli operatori B2B è ora possibile visitare lo showroom del brand situato in via Montenapoleone 9 a Milano e denominato “Revolver Requeen Hotel”,. «Con la ripartenza potenziamo la nostra location milanese – prosegue Beatrice Baldan – studiata come punto d’incontro tra il brand e i professionisti del settore, nonché come spazio per gli eventi che, speriamo, potranno riprendere al più presto. Il contatto diretto con i nostri interlocutori è per noi irrinunciabile: anche se il digitale è entrato prepotentemente nel nostro lavoro, per presentare un prodotto, soprattutto se di lusso, occorre mettere al centro l’esperienza fisica e sensoriale. Solo così gli addetti ai lavori saranno a loro volta in grado di trasmettere i valori del brand al consumatore finale».

Il Revolver Requeen Hotel si trova nel cuore del Quadrilatero della Moda. Il progetto è stato curato dall’architetto Matteo Gottardo. Si tratta di un appartamento situato in un palazzo antico, impreziosito da velluto bordeaux, armadi a specchio, arredi lussuosi e boiserie. Si ritrova qui il concept alla base dell’universo di Revolver Requeen, in cui ogni modello di scarpe prende il nome dalle stanze di un immaginario hotel e le Rooms appartengono a diversi Floors, corrispondenti a collezioni caratterizzate da un mood distintivo. «Lo showroom è progettato come un labirinto esperienziale – spiega la brand manager dell’azienda – che ruota attorno a una stanza-installazione costruita come se fosse il corridoio di un hotel, con porte finte numerate che sembrano infinite grazie a uno specchio trompe l’oeil. Continui sono i rimandi all’elemento della chiave, che apre le porte di un mondo parallelo e che ritroviamo come dettaglio iconico nei modelli della linea Secret Floor, impreziositi appunto da un tacco a forma di chiave antica». Gli operatori B2B possono prenotare un appuntamento online su www.revolver-requeen.com.

Sul fronte del retail, invece, nel 2021 il brand rafforzerà la propria posizione sul mercato globale entrando in 30 punti vendita multimarca del lusso tra Europa, Russia, Medio Oriente e Asia. Per il futuro è previsto il rafforzamento della presenza in Europa (area D-A-CH e UK) e progetti per l’ingresso nei retailer USA. «Il lavoro sulla dimensione digitale e su quella fisica deve procedere di pari passo – conclude Baldan –. Solo integrando questi aspetti possiamo mantenere un rapporto esclusivo con agenti, buyer e distributori in ogni angolo del mondo, riuscendo a portare una realtà emergente come la nostra ad arrivare con forza sui mercati internazionali».

Revolver Requeen Venexia riapre il suo showroom B2B di Milano - Ultima modifica: 2021-05-11T08:58:08+02:00 da Redazione